Tecnologie Emergenti a Servizio dell'Ingegneria Strutturale

TESIS s.r.l. is an academic Spin-Off approved by University of Salerno that provides products and services supporting the structural engineering

 

The aim is to promote the use of innovative and sustainable cementitious materials even by using emerging methodologies for structural diagnostics and monitoring and supported by advanced simulation tools.

As academic Spin-Off, such products / services come directly from the activity developed by the members within National and International research projects.


.... News

(10 mag 2019) Convegno

“Materiali innovativi e metodologie avanzate per la caratterizzazione e miglioramento delle costruzioni esistenti”

venerdì 10 maggio 2019, ore 14.30, Consorzio di Bonifica Integrale – Nocera Inferiore (SA)


... News

DIAGNOSTICA, MONITORAGGIO E ANALISI DI

PONTI E INFRASTRUTTURE

I notevoli cicli di carico cui sono sottoposti ponti e viadotti per effetto delle azioni indotte dal traffico, ma anche dell’ambiente esterno (tra cui fenomeni atmosferici ed effetti idraulici) ne impegnano notevolmente le strutture e possono ripercuotersi negativamente sulla durabilità dei materiali, riducendo i margini di sicurezza fino a determinarne il collasso parziale o totale.

La sicurezza delle persone può essere garantita mediante indagini approfondite sui materiali e analisi strutturali avanzate, capaci di valutare i livelli di sicurezza delle opere tenendo conto in maniera accurata delle azioni cui sono sottoposte e dell’effettivo stato di conservazione dei materiali. In quest’ambito, un dettagliato monitoraggio continuo nel tempo e l’applicazione di uno specifico programma di manutenzione sono condizioni indispensabili per garantire l’efficienza, la durabilità e la sicurezza delle opere nel tempo.

 

<--- clicca qui per scaricare la scheda dettagliata --->
Servizi offerti
  1. La consulenza di Ingegneri Strutturisti altamente specializzati nel settore e se del caso l’integrazione di tutte le altre figure necessarie (Ingegneri Geotecnici, Idraulici, Geologi) per rispondere al meglio alle esigenze della committenza;
  2. L’elaborazione e la messa in campo di un idoneo piano di indagini e supporto in tutte le operazioni di rilievo e prove in situ;
  3. L’identificazione accurata dell’effettivo stato tensionale nei punti nevralgici dell’opera e dei dettagli costruttivi con la conseguente individuazione delle potenziali zone critiche;
  4. La caratterizzazione dettagliata dei materiali in situ e dello stato di degrado nello stato attuale con un giudizio sulla durabilità residua dell’opera;
  5. La pianificazione, messa in campo ed elaborazione di prove dinamiche e statiche derivandone in particolare il confronto dei periodi di vibrazione, delle forme modali, degli spostamenti e delle deformate teoriche con quelle sperimentali, il tutto finalizzato alla costruzione di un modello strutturale dettagliato rappresentativo della realtà geometrica e meccanica dell’opera;
  6. La progettazione, l’esecuzione e l’elaborazione di prove di collaudo basate sull’utilizzo delle tecniche più innovative;
  7. L’elaborazione e l’attuazione di un dettagliato piano di monitoraggio continuo nel tempo mediante installazione di terne accelerometriche e centraline dedicate.